POTATURE DI FEBBRAIO

Non è ancora finito l’inverno e non sono quindi scongiurati i pericoli delle gelate, ma non è neanche vicina la primavera, quali sono dunque le potature che si possono effettuare in questo periodo?

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Se l’inverno è troppo rigido a livello di temperature o le minime notturne sono ancora troppo basse è meglio rimandare la potatura di febbraio, così in questo modo eviteremo che i tagli vengano compromessi dal gelo o dall’eccessiva umidità che può favorire la presenza di microrganismi patogeni. Lì dove il clima si aggira intorno ai 0 °C è consigliabile attendere la fine del mese oppure l’inizio di marzo per procedere alla potatura secca per non correre rischi.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

COSA POTARE A FEBBRAIO:

  • VITE
  • ROSAI RAMPICANTI
  • LAMPONE: potatura delle vecchie piante di lampone.
  • MIRTILLI: taglio dei rami più vecchi.
  • CLEMATIS: tagliare corti gli steli e lasciare lunghi due getti.
  • BUDDLEIA: potare abbastanza energicamente, fino a una decina di centimetri dal suolo, per permettere un vigoroso ricaccio e ottenere numerosi fiori in primavera.
  • GELSOMINO : potatura vigorosa
  • MALVA : potatura vigorosa
  • FUCHSIA: potatura vigorosa
  • FORSYTHIA : meglio aspettare per potare, si può intervenire solo dopo la sua fioritura!

SCOPO DELLA POTATURA INVERNALE

Considerando che la potatura è una fonte di stress per le piante è bene effettuarla con obiettivi ben precisi e tagliando i rami con attenzione, competenza e professionalità. Il principale obiettivo della potatura invernale (chiamata anche potatura secca) è quello di stimolare la produttività delle piante nei successivi mesi primaverili. Quindi se tagli saranno ben eseguiti aiuteranno a favorire la produzione di una nuova vegetazione e nuove gemme, nonché indirizzare le risorse della pianta sulle parti più fruttuose.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Un’altra finalità della potatura invernale, oltre al mantenimento delle dimensioni e della forma, è la pulizia della chioma dai rami secchi, malati o danneggiati, volta anche a massimizzare l’areggiamento e l’illuminazione all’interno della chioma

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Per quanto riguarda gli alberi da frutto lo scopo della potatura deve essere quello di regolare il rapporto tra la produzione vegetativa e quella fruttifera. Febbraio è il mese perfetto per potare le pomacee come il melo, il pero, il nashi, o il cotogno, ma anche le drupacee come ad esempio il pesco, il ciliegio, l’albicocca, il susino o il mandorlo. Inoltre possono essere potati anche il castagno, il melograno, l’actinidia e l’olivo, sempre che ovviamente le temperature siano abbastanza miti da consentirlo.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

ACQUISTA QUI TUTTO QUELLO CHE TI SERVE PER UNA BUONA POTATURA : ↓


  • N.B. Cliccando su una delle seguenti pubblicità si verrà reindirizzati al sito ufficiale di Amazon e pertanto i proprietari di questo blog potrebbero ricevere una commissione solo nel qual caso si proceda all’acquisto del prodotto selezionato sul sito ufficiale.

PERCHÈ NON PROVARE A DARE UN OCCHIATA ALLE MIGLIAIA DI PRODOTTI CHE CI POSSONO AIUTARE A REALIZZARE POUTPOURRÌ FANTASIOSI PER IL GIARDINO O IL BALCONE? SI PUÒ COMPRARE QUI CON UN CLICK TUTTO QUELLO CHE SERVE A PREZZI VANTAGGIOSI, SI RICEVERÀ COMODAMENTE TUTTO A CASA E IN BREVE TEMPO! DAI UN OCCHIATA QUI SOTTO, OPPURE GUARDA IL NOSTRO CATALOGO PER VEDERE QUELLO CHE OCCORRE PER LE TUE PIANTE ED IL TUO GIARDINO, CONSULTA LA LISTA DEGLI ARTICOLI DI GIARDINAGGIO DALLA BARRA DEL MENÙ CLICCANDO SULLA VOCE DELLA PAGINA “ACQUISTO MATERIALI DA GIARDINAGGIO“.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

  • COME ARREDARE LA CASA CON LE PIANTE IN MODO DIVERTENTE CON UN TOCCO DI CLASSE

    COME ARREDARE LA CASA CON LE PIANTE IN MODO DIVERTENTE CON UN TOCCO DI CLASSE

    Arredare la casa con le piante non è solo una scelta estetica, ma un vero e proprio stile di vita che porta allegria e benessere. Ecco alcuni consigli per rendere la tua casa un’oasi verde, divertente e interessante: scegli le piante giuste per ogni stanza, gioca con le altezze, crea un angolo verde, aggiungi un…

  • PERCHÉ E COME AVVICINARE I BAMBINI AL GIARDINAGGIO

    PERCHÉ E COME AVVICINARE I BAMBINI AL GIARDINAGGIO

    Il giardinaggio non è solo un’attività rilassante o un modo per abbellire il nostro spazio esterno ma è anche un’esperienza educativa e spirituale che può essere condivisa con i bambini. Non è solo una questione di piante e fiori ma un’avventura che può arricchire la vita dei più piccoli in modi inaspettati. Coinvolgere i figli…

  • RECENSIONE ATTREZZI DA GIARDINAGGIO A BATTERIA

    RECENSIONE ATTREZZI DA GIARDINAGGIO A BATTERIA

    Se siete alla ricerca di un modo per migliorare il vostro lavoro all’aperto, considerate che gli attrezzi da giardinaggio a batteria non solo semplificano il lavoro, ma lo rendono anche più sostenibile e piacevole.Con la loro efficienza, comodità e rispetto per l’ambiente, rendono il giardinaggio un’esperienza ancora più gratificante, offrono praticità, sostenibilità e comodità per chi…

  • COME RIPULIRE FRUTTA E VERDURA DAI PESTICIDI IN 5 FACILI E DIVERTENTI PASSI

    COME RIPULIRE FRUTTA E VERDURA DAI PESTICIDI IN 5 FACILI E DIVERTENTI PASSI

    Ci sono diversi metodi naturali per ripulire frutta e verdura dalla presenza di pesticidi. Ad esempio si può usare una miscela di acqua e sale, acqua e bicarbonato, acqua e aceto. Se con il bicarbonato potremmo avere una pulizia del 66%, usando invece acqua e aceto nelle giuste proporzioni potremmo ripulire fino all’80% dei pesticidi…

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

affiliato Amazon #