COME FAR DURARE I FIORI RECISI

COME CONSERVARE A LUNGO IL NOSTRO BEL MAZZOLIN DI FIORI

chi di noi non ha ricevuto in dono un bel mazzolin di fiori, simbolo di un “ti ho pensato e perciò…”, ma ahimè non è riuscito a conservare la freschezza di quel gentil pensiero?
C’è un segreto per far durare più a lungo il nostro portafiori in bellavista?

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

COSA SAI DAVVERO SUI FIORI RECISI?

il fiore una volta reciso dalla pianta madre va incontro a tutta una serie di alterazioni fisiologiche, biochimiche e molecolari.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

I principali fattori biologici responsabili del decadimento qualitativo dei fiori recisi sono la respirazione, la produzione di etilene, la perdita di acqua (traspirazione), l’alterazione dell’equilibrio ormonale e l’attivazione di enzimi che alterano il colore dei fiori e delle foglie che sono soggetti a temperatura, umidità ed esposizione di luce, diversi dall’ambiente di provenienza.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Ma niente paura! Se i rimedi della nonna come quello di sciogliere mezza aspirina o un cucchiaio di aceto (in un litro d’acqua) oppure due gocce di candeggina nell’acqua dei fiori, non dovessero funzionare, in questo caso la chimica ci viene incontro sopperendo ai bisogni dei cambiamenti biologici sopra descritti, con prodotti come quelli indicati alla fine di questo articolo.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

In generale, comunque in un caso o nell’altro valgono le seguenti regole:

• Tagliare in obliquo il gambo dei fiori recisi, in modo da aumentare la superficie di assorbimento, spuntando il gambo un paio di centimetri a partire dal basso, prima di metterli nel vaso, avendo cura di non schiacciarlo o spezzarlo.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

• Rimuovere sempre le foglie che andrebbero a finire sotto il livello dell’acqua, per evitare che marciscano e facciano proliferare nel vaso funghi e batteri che rappresentano la prima causa di avvizzimento dei fiori recisi.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

• Cambiare l’acqua almeno ogni due giorni (la quantità d’acqua nel contenitore non deve essere eccessiva, il livello non deve superare la metà dello stelo dei fiori).

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

  • N.B. Cliccando su una delle seguenti pubblicità si verrà reindirizzati al sito ufficiale di Amazon e pertanto i proprietari di questo blog potrebbero ricevere una commissione solo nel qual caso si proceda all’acquisto del prodotto selezionato sul sito ufficiale.

DISPONIBILE SU AMAZON

Winter Shore Vaso Ceramica Bianco - Vaso con Viso Estetico e Decorativo per Fiori Freschi, Piante Finte e Bouquet - Vaso Bianco Moderno per la Casa e Statua di Design Regalo - A 18 cm x L 9 cm

RIFINITURA SQUISITA - Realizzati in ceramica di alta qualità e con estrema cura, tutti i nostri vasi bianchi da interno sono leggeri e al contempo resistenti. Dotati di base solida, potrai posizionarli sempre dove preferisci senza il rischio che si rovescino o cadano. COMPONENTE D'ARREDO VERSATILE - Con un'altezza di 18 cm e una larghezza di 9 cm, il nostro vaso bianco da interno a forma di testa si adatta facilmente a qualsiasi superficie: dal tavolo da caffè, al tavolino da trucco, al tavolo da pranzo, ai comodini, alla mensola del camino fino alla libreria.
We earn a commission if you make a purchase, at no additional cost to you.

Inoltre il portafiori deve essere riposto lontano da fonti di calore (termosifoni, camini o pieno sole).
Soprattutto teniamoli alla larga dalla frutta perché, come accennato sopra, la frutta sprigiona etilene, sostanza che accelera l’appassimento dei fiori recisi.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più
Disponibile su Amazon

QUHEEE Vaso ECUA, acrilico

Portafiori decorativo per fiori recisi
We earn a commission if you make a purchase, at no additional cost to you.

Concludendo, dunque in alternativa ai rimedi della nonna possiamo sempre utilizzare gli efficacissimi conservanti commerciali per fiori, studiati per conservare e nutrire più a lungo tutti i fiori recisi. La loro composizione influisce direttamente sulla biologia dei fiori, nutrendo le cellule vegetali e ritardandone il deperimento, ed agisce inoltre anche contro i batteri ed il calcare che si trova nell’acqua evitando così l’insorgere di cattivi odori. In questo modo i fiori si mantengono belli, colorati e profumati.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Utilizzarli è semplicissimo: basta versare il contenuto, che sia al liquido o in polvere, nel vaso portafiori con l’acqua, prima di posizionare il mazzo di fiori. Per l’ uso corretto e le dosi si dovrà seguire attentamente le istruzioni riportate sull’etichetta della confezione. Trovate qui di seguito il link di alcuni prodotti consigliati per la conservazione fiori recisi.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

  • N.B. Cliccando su una delle seguenti pubblicità si verrà reindirizzati al sito ufficiale di Amazon e pertanto i proprietari di questo blog potrebbero ricevere una commissione solo nel qual caso si proceda all’acquisto del prodotto selezionato sul sito ufficiale.

DISPONIBILE SU AMAZON

Flower 40512 - Conservante Liquido per Fiori recisi, 250 ml

Conservante per rami recisi e fiori per prolungare la freschezza dei fiori 250 ml
We earn a commission if you make a purchase, at no additional cost to you.
ACQUISTABILE SU AMAZON

WEBMARKETPOINT Concime conservante Effetto prolungato Fiori recisi 5 Blister da 4 bustine

Conservante per fiori recisi - Speciale formulazione ad effetto prolungato - In grado di apportare il nutrimento necessario ai fiori mantenendoli freschi a lungo - Blister con 4 bustine da 20 ml cadauna La confezione contiene 5 blisters
We earn a commission if you make a purchase, at no additional cost to you.

COMPRA QUI CON UN CLICK TUTTO QUELLO CHE TI SERVE A PREZZI VANTAGGIOSI, RICEVERAI COMODAMENTE TUTTO A CASA E IN BREVE TEMPO, DAI UN OCCHIATA QUI SOTTO, OPPURE GUARDA IL NOSTRO CATALOGO PER VEDERE QUELLO CHE OCCORRE PER LE TUE PIANTE ED IL TUO GIARDINO, CONSULTA LA LISTA DEGLI ARTICOLI DI GIARDINAGGIO DALLA BARRA DEL MENÙ CLICCANDO SULLA VOCE DELLA PAGINA “ACQUISTO MATERIALI DA GIARDINAGGIO“.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

  • COME ARREDARE LA CASA CON LE PIANTE IN MODO DIVERTENTE CON UN TOCCO DI CLASSE

    COME ARREDARE LA CASA CON LE PIANTE IN MODO DIVERTENTE CON UN TOCCO DI CLASSE

    Arredare la casa con le piante non è solo una scelta estetica, ma un vero e proprio stile di vita che porta allegria e benessere. Ecco alcuni consigli per rendere la tua casa un’oasi verde, divertente e interessante: scegli le piante giuste per ogni stanza, gioca con le altezze, crea un angolo verde, aggiungi un…

  • LA MATITA A CUI PUOI DARE UNA SECONDA VITA FACENDOLA GERMOGLIARE NEL TERRENO (recensione della matita piantabile Sprout)

    LA MATITA A CUI PUOI DARE UNA SECONDA VITA FACENDOLA GERMOGLIARE NEL TERRENO (recensione della matita piantabile Sprout)

    Immaginate di poter scrivere, disegnare e allo stesso tempo dare vita a una nuova pianta. Con la Matita Piantabile Sprout, questo sogno diventa realtà. Queste matite non sono solo strumenti per scrivere, ma anche semi di un futuro più verde. Una volta consumate, non le getterete via, ma le potrete piantare!

  • COME VALORIZZARE LA CASA CON PIANTE DI PREGIO

    COME VALORIZZARE LA CASA CON PIANTE DI PREGIO

    Come trasformare il vostro angolo di casa in un vero e proprio red carpet botanico, dove ogni pianta è una star pronta a brillare? Dove acquistarle? Michele il giardiniere vi trasporterà in un simpatico viaggio in cui le piante d’appartamento di pregio saranno di scena per capire come valorizzare e cambiare aspetto alla propria casa.

  • PERCHÈ GLI ALBERI ATTIRANO I FULMINI?

    PERCHÈ GLI ALBERI ATTIRANO I FULMINI?

    Alcune specie di alberi, come per esempio Pini, hanno una corteccia spugnosa che assorbe e trattiene molta acqua durante le piogge: in questo modo si forma al loro interno una colonna d’acqua che attira facilmente i fulmini e…

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

affiliato Amazon #