QUALI ALBERI SI POTANO A GENNAIO ?

Una domanda che spesso mi viene posta in questo periodo dell’anno è :
Quando bisogna potare le piante da frutto ?
È questo il periodo giusto?

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Non si può dire se gennaio sia un mese indicato per potare le piante da frutto o meno, infatti il gennaio della costa salentina non è lo stesso che arriva nelle valli delle Dolomiti. Le diverse zone climatiche hanno un forte impatto sulla possibilità di intervenire tagliando i rami.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Dove l’inverno è rigido e le temperature scendono diversi gradi sotto lo zero per il mese di gennaio si prescrive riposo nelle potature, che riprenderanno alla fine dell’inverno, giusto prima che la pianta rincominci a vegetare e a fiorire con la primavera. Nelle zone temperate alcuni alberi come il melo e il noce possono esser potati.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Quali alberi potare a gennaio


Le potature di produzione che si eseguono durante il riposo vegetativo in alcuni casi si possono fare a gennaio. Essendo un mese di pieno inverno non è un periodo adatto a tutti i tipi di albero, meglio lasciar stare i rami delle specie più delicate, come il ciliegio, il susino, l’albicocco e il fico.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Le piante drupacee (melo, pero, cotogno) invece possono essere potate ed anche mandorlo, nocciolo, noce, kiwi (actinidia) e melograno sono piante che possono sopportare un taglio invernale.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Questo a patto che non si trovino in zone eccessivamente fredde. In questo caso meglio attendere la fine del mese di febbraio per intervenire.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Il consiglio a chi ha solo poche piante è di aspettare in ogni caso febbraio, è comprensibile però che chi coltiva un intero meleto o una piantagione di peri voglia portarsi avanti iniziando prima.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Il primo mese dell’anno è anche adatto per i tagli su lamponi, rovi, ribes e uva spina: uno svecchiamento dei rami dei piccoli frutti e la loro pulizia si può fare anche con un clima freddo, anche sui piccoli frutti di bosco le potature sono da evitare quando le temperature diventano polari.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

  • COME ARREDARE LA CASA CON LE PIANTE IN MODO DIVERTENTE CON UN TOCCO DI CLASSE

    COME ARREDARE LA CASA CON LE PIANTE IN MODO DIVERTENTE CON UN TOCCO DI CLASSE

    Arredare la casa con le piante non è solo una scelta estetica, ma un vero e proprio stile di vita che porta allegria e benessere. Ecco alcuni consigli per rendere la tua casa un’oasi verde, divertente e interessante: scegli le piante giuste per ogni stanza, gioca con le altezze, crea un angolo verde, aggiungi un…

  • COME RIPULIRE FRUTTA E VERDURA DAI PESTICIDI IN 5 FACILI E DIVERTENTI PASSI

    COME RIPULIRE FRUTTA E VERDURA DAI PESTICIDI IN 5 FACILI E DIVERTENTI PASSI

    Ci sono diversi metodi naturali per ripulire frutta e verdura dalla presenza di pesticidi. Ad esempio si può usare una miscela di acqua e sale, acqua e bicarbonato, acqua e aceto. Se con il bicarbonato potremmo avere una pulizia del 66%, usando invece acqua e aceto nelle giuste proporzioni potremmo ripulire fino all’80% dei pesticidi…

  • PERCHÉ IL PRATO DEI CAMPI DA CALCIO APPARE A STRISCE CHIARE E SCURE?

    PERCHÉ IL PRATO DEI CAMPI DA CALCIO APPARE A STRISCE CHIARE E SCURE?

    Le strisce bianche su un prato da calcio sono un effetto visivo affascinante e distintivo. Se l’erba è piegata verso di te, la vedrai chiara, come un sorriso al sole. Ma quando si allontana da te, diventa scura, come un segreto nascosto. Ecco perché i campi da calcio sembrano avere strisce: l’erba si piega in…

  • PIANTE CARNIVORE PER COMBATTERE INSETTI NOCIVI E ABBELLIRE LA CASA

    PIANTE CARNIVORE PER COMBATTERE INSETTI NOCIVI E ABBELLIRE LA CASA

    Le piante che mangiano carne di insetto riescono a recuperare i nutrienti per garantirsi la sopravvivenza da sole e nel frattempo ripuliscono l’ambiente da insetti nocivi rendendoci un servizio utile in cambio di poche accortezze Hai mai provato ad allevarne una?

987
2

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

affiliato Amazon #