FAI QUI LE TUE DOMANDE – FORUM DI GIARDINAGGIO

 FAI QUI LE TUE DOMANDE

Se hai delle domande su come curare una pianta, come intervenire o semplicemente esprimere una tua opinione, clicca sul pulsante “SCRIVI UN NUOVO MESSAGGIO” ed esponi il tuo quesito nella relativa casella dei messaggi che comparirà sotto di seguito. Abbi cura di compilare i campi obbligatori relativi ai tuoi dati prima di cliccare sul pulsante “INVIA, questo servirà ad aiutarti in seguito a trovare la tua risposta, insieme al tuo nome e alla data di invio della richiesta.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

I dati personali immessi saranno trattati in conformità alle vigenti norme sulla privacy. (leggi informativa sulla privacy).

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Una volta approvato il tuo messaggio apparirà in ordine di tempo nelle caselle sottostanti.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Se inoltre ti verrà consigliato di usare un dato prodotto, un attrezzo o una pianta potrai trovare tutto quello che ti occorre nella pagina che elenca i materiali di giardinaggio che si possono acquistare su Amazon , cliccando sulla tipologia di prodotto si verrà collegati direttamente alla pagina dedicata agli acquisti.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Troverai anche la risposta al tuo quesito sul diario qui di seguito ↓

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

PER CHIEDERE QUALCOSA A MICHELE IL GIARDINIERE CLICCA SUL PULSANTE [Scrivi un nuovo messaggio]CHE TROVI QUI SOTTO.

SCRIVI QUI LA TUA DOMANDA

 
 
 
 
 
 



 
 
 
 
 
I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato (leggi informativa sulla privacy selezionando la pagina apposita)
Per ragioni di sicurezza salveremo il tuo indirizzo IP.
Il tuo messaggio potrebbe essere visibile sul diario degli ospiti di questa pagina solo dopo che l'avremo controllato.
Ci riserviamo il diritto di modificare, eliminare o non pubblicare messaggi.
N.B. Selezionando la casella; accept privacy policy si accettettano i termini previsti per legge al trattamento dei dati immessi.
Teresa R. Teresa R. da Bari
Quando va potato l' albero del limone?
E come far scomparire quella specie di fuliggine nera sul limone?
Grazie.
Mi piace 0
Michele il giardiniere Risposta dell'amministratore di: Michele il giardiniere
Gentile Teresa
Sull’epoca di potatura del limone esistono dei pareri discordanti: c’è chi pota in autunno, chi in pieno inverno, chi in primavera. C’è anche chi pota durante la fioritura, chi dopo.
Insomma la potatura del limone lascia spazio a tante esperienze e a molta confusione.
Bisogna dire che le stagioni in cui le piante resistono meglio alla potatura sono quelle con climi miti e stabili e dunque non eccessivamente freddi o caldi.
È bene sapere che i climi temperati rendono la corteccia più morbida e quindi più facile da trattare.
Una cosa certa è che per la potatura di queste piante occorre valutare non solo le condizioni climatiche dell’area in cui vengono coltivate, ma anche la specie da potare. In base alla varietà, infatti, i limoni possono presentare una sola fioritura o più fioriture. Chi coltiva limoni con una sola fioritura preferisce potare ad ottobre o poco prima della primavera a fine inverno, mentre chi coltiva limoni con quattro fioriture preferisce potare esclusivamente in autunno.
Le esperienze dei giardinieri depongono a favore della potatura autunnale di qualsiasi specie di limone, potatura da effettuare esclusivamente tra la fine di settembre ed ottobre.
Nelle zone con clima caldo, la potatura si può far slittare anche tra dicembre e gennaio.
In zone particolarmente temperate e con giornate gradevoli, qualcuno ha anche vissuto l’esperienza della potatura in febbraio.
In linea di massima come regola generale il momento giusto per potare è quando il metabolismo degli alberi rallenta, cioè poco prima della crescita primaverile. La potatura deve avvenire durante questo periodo di dormienza se non gela o al primo cenno di crescita al risveglio nei climi freddi, quando i limoni vengono tolti dai ripari invernali.
Oppure se proprio si ritiene opportuno potare in autunno sarebbe meglio operare quando i frutti sono gialli e quando non sono ancora comparsi i nuovi germogli.
Bisogna anche ricordare che il limone non necessita di potature drastiche, ma solo di essere liberato dai rami improduttivi, danneggiati, secchi o spezzati.

Tenga anche conto che i limoni fruttificano sui rami di un anno, perciò la potatura di produzione deve essere molto contenuta cercando di lasciare appunto i rami di un anno che porteranno frutto.

Quindi Teresa valuti lei in base al clima della sua zona e alla specie a sua disposizione!

Per quanto riguarda la FUMAGGINE (quella che lei chiama fastidiosa fuliggine nera) deve verificare prima se vi è presenza di insetti (di solito sotto le foglie) come le cocciniglie o afidi che emettono una sostanza di scarto trasparente e appiccicosa, chiamata “melata”, su cui si deposita la caratteristica crittogama nera della “fumaggine”.
Perciò oltre a potare o eliminare i rami che ormai sono anneriti le consiglio di trattare la pianta con un comune insetticida in modo da eliminare definitivamente il problema.

Detto questo, non mi resta altro che augurarle buon lavoro!

Cordiali saluti
Michele il Giardiniere
... Toggle this metabox.
affiliato Amazon #