FAI QUI LE TUE DOMANDE – FORUM DI GIARDINAGGIO

 FAI QUI LE TUE DOMANDE

Se hai delle domande su come curare una pianta, come intervenire o semplicemente esprimere una tua opinione, clicca sul pulsante “SCRIVI UN NUOVO MESSAGGIO” ed esponi il tuo quesito nella relativa casella dei messaggi che comparirà sotto di seguito. Abbi cura di compilare i campi obbligatori relativi ai tuoi dati prima di cliccare sul pulsante “INVIA, questo servirà ad aiutarti in seguito a trovare la tua risposta, insieme al tuo nome e alla data di invio della richiesta.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

I dati personali immessi saranno trattati in conformità alle vigenti norme sulla privacy. (leggi informativa sulla privacy).

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Una volta approvato il tuo messaggio apparirà in ordine di tempo nelle caselle sottostanti.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Se inoltre ti verrà consigliato di usare un dato prodotto, un attrezzo o una pianta potrai trovare tutto quello che ti occorre nella pagina che elenca i materiali di giardinaggio che si possono acquistare su Amazon , cliccando sulla tipologia di prodotto si verrà collegati direttamente alla pagina dedicata agli acquisti.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Troverai anche la risposta al tuo quesito sul diario qui di seguito ↓

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

PER CHIEDERE QUALCOSA A MICHELE IL GIARDINIERE CLICCA SUL PULSANTE [Scrivi un nuovo messaggio]CHE TROVI QUI SOTTO.

SCRIVI QUI LA TUA DOMANDA

 
 
 
 
 
 



 
 
 
 
 
I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato (leggi informativa sulla privacy selezionando la pagina apposita)
Per ragioni di sicurezza salveremo il tuo indirizzo IP.
Il tuo messaggio potrebbe essere visibile sul diario degli ospiti di questa pagina solo dopo che l'avremo controllato.
Ci riserviamo il diritto di modificare, eliminare o non pubblicare messaggi.
N.B. Selezionando la casella; accept privacy policy si accettettano i termini previsti per legge al trattamento dei dati immessi.
Tiziana Tiziana da Milano
Buongiorno Michele,
Il mio ficus Benjamin (che ho acquistato 15 anni fa quando era alto appena 40cm) è passato nel giro di un anno da una chioma ricca e verde ad una chioma spoglia. Non riesco a capire quale sia esattamente il parassita che lo ha attaccato.
Le foglie presentano tante striature bianche e sul retro tra la foglia e il picciolo è presente una pallina bianca morbida.
Anche le nuove foglie (le poche che ancora spuntano) cadono subito.
Grazie in anticipo per il suo tempo e i consigli che vorrà darmi.
Tiziana





Mi piace 1
Michele il giardiniere Risposta dell'amministratore di: Michele il giardiniere
Buongiorno a lei
La ringrazio per la fiducia accordataci.
Purtroppo c’è un attacco di cocciniglia e un imponente colonizzazione di aleurodidi. Sono insetti con un apparato boccale pungente per succhiare linfa.
Dovrebbe quanto prima spruzzare l’intera pianta con il prodotto che le indico qui sotto (cliccando sulla dicitura qui di seguito si collegherà allo Store di Amazon) avendo cura di bagnare l’intera pianta e anche le piante accanto che evidentemente hanno fatto da vettore.
⬇️ ⬇️ ⬇️ ⬇️

Protect Garden Sanium AL PFnPO, Insetticida Sistemico Pronto Uso per Afidi, Cocciniglia, Mosca Bianca. Rapida Azione Abbattente. 500ml

Si tratta di un prodotto non solo specifico per questi insetti ma anche sistemico, capace cioè di entrare nel circuito linfatico della pianta, pertanto gli insetti quando si nutriranno, ingeriranno insieme alla linfa una certa dose di questo insetticida, che rimarrà per alcuni giorni in circolo nella pianta
L'insetticida è già pronto all’uso, quindi non appena lo riceve può usare l’apposito erogatore, di cui è fornito, per spruzzarlo direttamente sulla pianta, avendo cura di bagnarne tutte le parti da cima a fondo. Ovviamente abbia cura di coprire il divano con un telo protettivo per evitare di danneggiarlo.

Ripeta l’irrorazione dopo 10 giorni e se occorre un altro trattamento lo faccia dopo altri 15 giorni dal secondo
Tenga conto che anche se dal momento in cui spruzza il prodotto i parassiti presenti sulla sulla pianta smetteranno di nutrirsi e nell’arco di 24 ore periranno, per vedere spuntare nuove foglie sane sulla sua pianta occorreranno circa 30 giorni.
Non dimentichi, inoltre, di posizionare la pianta lontano da correnti d’aria che possono provocare dannosi sbalzi di temperatura. 

Cordiali saluti 👋🏻 👋🏻👋🏻
... Toggle this metabox.
Sondaggio: navigando su internet
Come ho scoperto questo sito: navigando su internet
affiliato Amazon #