FAI QUI LE TUE DOMANDE – FORUM DI GIARDINAGGIO

 FAI QUI LE TUE DOMANDE

Se hai delle domande su come curare una pianta, come intervenire o semplicemente esprimere una tua opinione, clicca sul pulsante “SCRIVI UN NUOVO MESSAGGIO” ed esponi il tuo quesito nella relativa casella dei messaggi che comparirà sotto di seguito. Abbi cura di compilare i campi obbligatori relativi ai tuoi dati prima di cliccare sul pulsante “INVIA, questo servirà ad aiutarti in seguito a trovare la tua risposta, insieme al tuo nome e alla data di invio della richiesta.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

I dati personali immessi saranno trattati in conformità alle vigenti norme sulla privacy. (leggi informativa sulla privacy).

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Una volta approvato il tuo messaggio apparirà in ordine di tempo nelle caselle sottostanti.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Se inoltre ti verrà consigliato di usare un dato prodotto, un attrezzo o una pianta potrai trovare tutto quello che ti occorre nella pagina che elenca i materiali di giardinaggio che si possono acquistare su Amazon , cliccando sulla tipologia di prodotto si verrà collegati direttamente alla pagina dedicata agli acquisti.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Troverai anche la risposta al tuo quesito sul diario qui di seguito ↓

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

PER CHIEDERE QUALCOSA A MICHELE IL GIARDINIERE CLICCA SUL PULSANTE [Scrivi un nuovo messaggio]CHE TROVI QUI SOTTO.

SCRIVI QUI LA TUA DOMANDA

 
 
 
 
 
 



 
 
 
 
 
I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato (leggi informativa sulla privacy selezionando la pagina apposita)
Per ragioni di sicurezza salveremo il tuo indirizzo IP.
Il tuo messaggio potrebbe essere visibile sul diario degli ospiti di questa pagina solo dopo che l'avremo controllato.
Ci riserviamo il diritto di modificare, eliminare o non pubblicare messaggi.
N.B. Selezionando la casella; accept privacy policy si accettettano i termini previsti per legge al trattamento dei dati immessi.
Mauro Mauro da Moneglia (Genova)
Salve signor Michele
Ho una kentia che ho lasciato esposta al sole caldo per alcuni giorni e le foglie più esposte si sono “bruciate”, che devo fare ?
Mi piace 1
Michele il giardiniere Risposta dell'amministratore di: Michele il giardiniere
Salve Mauro!
Dispiace per la sua pianta!
Purtroppo la Kentia è una pianta piuttosto delicata che non sopporta l'esposizione alla luce diretta e teme le innaffiature abbondanti e i ristagni d'acqua.
Quello che può fare nell'immediato è innanzitutto ripulire la pianta dalle foglie completamente secche o bruciate, poi può spruzzare sulle foglie rimaste, acqua in cui avrà fatto scioglere una comune aspirina. Questo rimedio è molto efficace per far riprendere velocemente la Kentia.
Dopodichè Iimmerga il pan di terra o l'intero vaso per almeno trenta minuti in una bacinella d’acqua a temperatura ambiente, fino a quando non appariranno bollicine in superficie. Poi la riponga nuovamente al suo posto. Ovviamente sistematela in un luogo ombreggiato, lontano dai raggi del sole.
Si ricordi inoltre di pulire le foglie almeno una volta al mese con un panno umido.
Le consiglio anche del concime a lenta cessione a bastoncini che è molto semplice e comodo da usare. Provi a cliccare sul link o sulla dicitura che le indico qui di seguito per visionare il prodotto ed eventualmente acquistarlo direttamente sullo store di Amazon:


GESAL CONCIME IN BASTONCINI A CESSIONE LENTA E GRADUALE PER KENTIE E PIANTE VERDI, CON GUANO (18 G.)

Queste suppostine sono sicure e facili da usare perché la formulazione in bastoncini impedisce errori di dosaggio e di distribuzione del prodotto. Grazie all'azione fertilizzante dell'azoto a lento rilascio, il concime è efficace per 3 mesi. Inoltre la presenza di ferro al suo interno previene l’ingiallimento delle foglie. Le basterà infilare un bastoncino per tutta la sua lunghezza direttamente nel terreno del vaso senza fare null'altro. Man mano che nel corso del tempo innaffierà quel tanto che basta , la pianta stessa provvederà da sola a prelevare i nutrimenti che le serviranno.

Cordiali e distinti saluti!
... Toggle this metabox.
Paese: Genova
Sondaggio: navigando su internet
Come ho scoperto questo sito: navigando su internet
affiliato Amazon #