FAI QUI LE TUE DOMANDE – FORUM DI GIARDINAGGIO

 FAI QUI LE TUE DOMANDE

Se hai delle domande su come curare una pianta, come intervenire o semplicemente esprimere una tua opinione, clicca sul pulsante “SCRIVI UN NUOVO MESSAGGIO” ed esponi il tuo quesito nella relativa casella dei messaggi che comparirà sotto di seguito. Abbi cura di compilare i campi obbligatori relativi ai tuoi dati prima di cliccare sul pulsante “INVIA, questo servirà ad aiutarti in seguito a trovare la tua risposta, insieme al tuo nome e alla data di invio della richiesta.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

I dati personali immessi saranno trattati in conformità alle vigenti norme sulla privacy. (leggi informativa sulla privacy).

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Una volta approvato il tuo messaggio apparirà in ordine di tempo nelle caselle sottostanti.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Se inoltre ti verrà consigliato di usare un dato prodotto, un attrezzo o una pianta potrai trovare tutto quello che ti occorre nella pagina che elenca i materiali di giardinaggio che si possono acquistare su Amazon , cliccando sulla tipologia di prodotto si verrà collegati direttamente alla pagina dedicata agli acquisti.

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

Troverai anche la risposta al tuo quesito sul diario qui di seguito ↓

Annuncio pubblicitario - clicca sull'immagine qui sotto per saperne di più

PER CHIEDERE QUALCOSA A MICHELE IL GIARDINIERE CLICCA SUL PULSANTE [Scrivi un nuovo messaggio]CHE TROVI QUI SOTTO.

SCRIVI QUI LA TUA DOMANDA

 
 
 
 
 
 



 
 
 
 
 
I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato (leggi informativa sulla privacy selezionando la pagina apposita)
Per ragioni di sicurezza salveremo il tuo indirizzo IP.
Il tuo messaggio potrebbe essere visibile sul diario degli ospiti di questa pagina solo dopo che l'avremo controllato.
Ci riserviamo il diritto di modificare, eliminare o non pubblicare messaggi.
N.B. Selezionando la casella; accept privacy policy si accettettano i termini previsti per legge al trattamento dei dati immessi.
Alessio Alessio da Bitonto
Ciao Michele.
A casa ho una Sansevieria e ha presentato una sorta di rinsecchimento e quindi assottigliamento solo ad una parte centrale di una foglia.
Cosa mi consigli di fare? Grazie in anticipo.

Mi piace 3
Michele il giardiniere Risposta dell'amministratore di: Michele il giardiniere
Salve Alessio!
Grazie per averci contattato e per la fiducia accordataci.

Un problema molto comune della sansevieria trifasciata o “lingua della suocera” come più comunemente viene chiamata, sono le foglie mollicce o foglie con macchie marroni.

Quando la foglia inizia a marcire alla base, vuol dire che la pianta è stata annaffiata in maniera eccessiva e le radici stanno marcendo, ma questo non sembra essere il suo problema.

Piuttosto, a giudicare dall’immagine, sembra trattarsi di un attacco da parte di un parassita di origine fungina che colpisce i tessuti vegetali quando ci sono le condizioni ideali di eccessiva umidità, scarsa luce e ventilazione, nella fattispecie si tratta di “botrytis cinerea” più comunemente conosciuta con il nome di muffa grigia.

Occorrerebbe eliminare tempestivamente le parti malate, ma dato che nel suo caso la necrosi è localizzata e circoscritta conviene solo recidere la foglia con una lama affilata, molto al di sotto della macchia necrotica, lì dove appare più verde, può anche tagliare la parte superiore sana e ripiantarla nel terreno per farla radicare.

Dopodichè potrebbe trattare l’intera pianta con un prodotto specifico come quello indicato qui sotto (dato che questo sito è direttamente affiliato con il virtual store di Amazon può cliccare direttamente sul seguente link per procedere all’acquisto):

3LOGY Fungicida per il controllo della botrite 250 ml marca vithal

la confezione contiene un misurino, segua le istruzioni indicate in etichetta per i dosaggi, perché dovrebbe diluire le quantità indicate in circa un litro di acqua.

in alternativa se non ha confidenza con dosaggi e irrorazioni può optare per un prodotto più economico e già pronto all’uso come quello indicato qui sotto, deve solo spruzzarlo sulla pianta:

Fungicida polivalente sistemico – pronto all’uso – 750 ml marca flower

Tenga presente che le malattie fungine si propagano a causa della dispersione delle spore in sospensione nell’aria, che poi si fissano sul terriccio o su parti danneggiate della pianta. L’igiene è perciò molto importante: una buona ventilazione è sempre utile e l’aria deve essere rigorosamente fresca, mai calda o afosa.

Comunque si assicuri di innaffiare la pianta solo quando il terreno è asciutto. Soprattutto durante l’inverno le annaffiature non dovrebbero superare una volta al mese.
Se crede di aver innaffiato troppo, potrebbe rimuovere la pianta dal vaso e osservare il terreno e le radici.
Se c’è molta umidità e le radici sono marroni e mollicce, si trova di fronte a marciume delle radici, su cui dovrebbe intervenire diversamente (chieda in questa sezione come fare, inserendo un altro quesito in questo guestbook, il nostro esperto sarà felice di risponderle)

Cordiali saluti e buona manutenzione!
... Toggle this metabox.
affiliato Amazon #