FINOCCHI MASCHI O FEMMINE?

LO SAPEVATE?

Contrariamente a un luogo abbastanza comune, non esistono piante maschio e piante femmine di finocchio.


Questa idea è dovuta al fatto che i grumoli (la parte commestibile del gruppo di guaine carnose e compatte delle foglie basali) dei finocchi assumono varie forme a seconda della varietà a cui appartengo: a volte tondeggianti, a volte piatti, ovali o stiliformi.


Le credenze popolari hanno assegnato alle forme di grumoli tondeggianti la definizione di maschi (in realtà solo una varietà più adatta ad essere consumata cruda) e femmine ai grumoli più appiattiti, meno carnosi e stiliformi che vanno consumati solo previa cottura.


Quindi in realtà non esiste differenza di sesso ma solo una differenza di forma dettata dalla varietà o dai vari incroci impiegati.

COMPRA QUI CON UN CLICK TUTTO QUELLO CHE TI SERVE A PREZZI VANTAGGIOSI, RICEVERAI COMODAMENTE TUTTO A CASA E IN BREVE TEMPO, DAI UN OCCHIATA QUI SOTTO, OPPURE GUARDA IL NOSTRO CATALOGO PER VEDERE QUELLO CHE OCCORRE PER LE TUE PIANTE ED IL TUO GIARDINO, CONSULTA LA LISTA DEGLI ARTICOLI DI GIARDINAGGIO DALLA BARRA DEL MENÙ CLICCANDO SULLA VOCE DELLA PAGINA “ACQUISTO MATERIALI DA GIARDINAGGIO“.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.