AL POSTO DEI SOLITI CICLAMINI O VIOLE DEL PENSIERO PERCHÉ NON USARE L’ ELLEBORO?

La conosciamo?

L’Elleboro, nota anche con il nome di rosa di Natale, è una pianta perenne, i suoi fiori sono fra i pochi a sbocciare durante l’inverno, quando il pallido sole di dicembre, gennaio e febbraio scalda timidamente la terra nelle giornate più serene.

I colori tipici variano dal bianco al porpora come si può osservare dalle immagini in alto.

Non dovremmo diventare pazzi per curarla perché è una pianta adatta anche a coloro che non hanno il pollice verde, quindi se lo coltiveremo faremo di sicuro un bell’affare perché la nostra casa si riempirà di profumi e colori con un minimo dispendio di tempo ed energie!

COLTIVAZIONE

L’elleboro è una pianta facile da curare, molto versatile e capace di adattarsi a diversi climi e suoli, è una pianta da mezz’ombra ma che nelle zone più calde del nostro paese va messa in una zona d’ombra completa.

Tutti gli esemplari possono essere coltivati in piena terra o in vaso, e prediligono un terriccio poco acido e costantemente umido, ma non troppo bagnato.

Può essere piantato da settembre a maggio e si svilupperà e fiorirà allo stesso posto per molti anni, perciò che aspettiamo a comprarne uno?

Clicchiamo sul banner qui sotto per accaparrarci il nostro esemplare, bastano pochi clic e non dovremo far altro che aspettare comodamente a casa, se poi utilizziamo Amazon prime potremmo averlo addirittura nel giro di un giorno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.